Edifici pubblici

Sede dei pompieri di Thal

Sulzberg-Thal, Austria

Vista Sud-Est 1 | Vista Sud-Est
Questo edificio pionieristico dimostra che la costruzione in legno può trovare impiego anche per le sedi dei Vigili del Fuoco - quelle che un tempo erano comunemente considerate architetture incompatibili con il materiale legno.
Progetto: I Vigili del Fuoco volontari che operano nelle aree rurali non servono soltanto in caso di emergenza, ma rappresentano un fattore importante per la vita sociale. Questo si rispecchia nella posizione di spicco, all’ingresso del paese, e nell‘integrazione dell’edificio, dotato su tutti i lati di superfici trasparenti, nella struttura del paese. Qui hanno trovato posto anche il magazzino e l’archivio del comune. La sala radio e di comando, in posizione sopraelevata, domina l’autorimessa, il piazzale antistante e l’ingresso per le squadre.

Legno: La facciata è rivestita con assi di legno disposte in verticale, che conferiscono all’edificio un aspetto omogeneo e in armonia con il luogo. L’edificio dei pompieri è una costruzione in legno massiccia e soddisfa gli standard dell’edificio a basso consumo energetico. Solo le pareti perimetrali dell’autorimessa al piano inferiore, a contatto con il terreno, sono in cemento armato. 

Energia: In base alle diverse temperature necessarie l’edificio è stato suddiviso in due zone. La temperatura del piano inferiore non viene regolata attivamente, dato che le temperature necessarie sono raggiunte per tutto l’anno grazie alla coibentazione delle pareti e al calore recuperato della stufa a cippato. In questo senso ci sono una zona dell’edificio riscaldata e una zona temperata che comprende l’autorimessa e il magazzino.
Vista Nord-Ovest 2 | Vista Nord-Ovest
Vista Est 3 | Vista Est
Spazio per la formazione 4 | Spazio per la formazione
8m
Informazioni di base
Anno di realizzazione |  2010
Committente |  Comune di Sulzberg; Immobilienverwaltungs GmbH & CO KEG Sulzberg-Thal (AT)
Progetto architettonico |  Dietrich Untertrifaller Architekten, Bregenz (AT)
Progetto strutturale |  Per il legno: Merz Kley Partner, Dornbirn (AT); per il calcestruzzo: Mader & Flatz, Bregenz (AT)
Tempi di realizzazione |  14 mesi
Numero di piani |  3
Dimensioni del lotto |  1 850 m²
Superficie lorda complessiva |  765 m²
Costi di costruzione (netti) |  1 647 €/m² SLP (BKP 1-6)
Riconoscimenti |  ZV Bauherrenpreis (Omicron), Holzbaupreis Salzburg della Fachhochschule Salzburg

Aspetti tecnici
Concetto  |  Al piano superiore costruzione in legno massiccio di abete bianco non trattato; al piano inferiore pareti perimetrali in muratura
Fornitore struttura in legno |  Zimmerer Nenning, Hittisau (AT)
Origine del legno, Certificazione |  Austria (zona Nord del Bregenzerwald), in buona parte da silvicoltura sostenibile
Filiera foresta-legno  |  Tutte le imprese e le maestranze impiegate sono della regione delle Alpi
Standard di efficienza energetica |  Edificio a basso consumo energetico
Impiantistica |  Riscaldamento & acqua calda: combustibili solidi (varie biomasse) e riscaldamento locale/teleriscaldamento; 70% scambiatore termico in controcorrente ad alte prestazioni. Nella zona riscaldata 30,8 kWh/m²a, Zona temperata (autorimessa, magazzino) 13,33 kWh/m²a (fabbisogno termico)
Consumo energetico |  Nella zona riscaldata 30,8 kWh/m²a, Zona temperata (autorimessa, magazzino) 13,33 kWh/m²a (fabbisogno termico)
Trasmittanza termica Pareti | Tetto | Solaio | Serramenti (W/(m²K)) |  0,24 (zona riscaldata), 0,58 (zona temperata)


Regional Wood Cost Saving Energy Efficiency 100% Wood


Pianta piano terra Pianta piano terra Pianta piano superiore Pianta piano superiore Sezione Sezione



Opere di ingegneria civile

  • 09Ponte sull’Hyères
  • 17Ponte in legno di Stoccarda
  • 24Impianto sportivo di Riedenberg
  • 27Passerella pedonale sul fiume Avisio
  • 37Vecchio ponte sul Reno
  • 44Casa sull’albero
  • 52Casa degli Elefanti, Zoo di Zurigo

Edifici multipiano

  • 02HoHo Wien
  • 10Cooperativa edilizia Habrico
  • 18SKAIO
  • 28Cenni di Cambiamento
  • 38Casa multifamiliare Gapont
  • 45Condominio Karantanika
  • 53Area Suurstoffi, lotto 3

Edifici residenziali

  • 03Casa nello Stürcherwald
  • 11Chalet Chantemerle
  • 19Condominio Kamorstraße
  • 29Villa con piscina al Lido di Jesolo
  • 39Casa multifamiliare Papillon
  • 46Casa Scandinava
  • 54Schorenstadt

Edifici ad uso commerciale

  • 04Rifugio Wolf
  • 12Stalla per le pecore
  • 20Magazzino del sale
  • 30Rifugio Oberholz
  • 40Capanno della forestale
  • 47Ostello di Punkl
  • 55Magazzino

Edifici per uffici

  • 01Illwerke Zentrum Montafon
  • 05L´assicurazione Wälder
  • 13Amministrazione comunale
  • 21Fondazione vescovile per la scuola
  • 31Sede uffici LignoAlp
  • 41Sala commerciale Sääga
  • 56Edificio per uffici Laur-Park

Ristrutturazione e risanamento

  • 06Edificio a uso agricolo Josef Weiss
  • 14Scuola e biblioteca
  • 22Freiburger Hof
  • 32Passeggiata dei Castani
  • 42Brendlehaus
  • 49Soprelevazione Hotel Terme
  • 50Abitare nel fienile

Edifici pubblici

  • 07Centro comunitario
  • 08Sede dei pompieri di Thal
  • 15Scuola con standard casa passiva
  • 23Liceo di Schmuttertal
  • 33Casa sociale di Caltron
  • 51Padiglione EXPANO
  • 57Padiglione del Théâtre Vidy

Progetti speciali

  • 16Rifugio del Goûter
  • 25Centro di comunità Spinelli
  • 26Padiglione nel bosco
  • 34Rifugio al Sasso Nero
  • 35Veidlerhof
  • 36Albero della Vita
  • 43Laboratorio di modellistica
  • 48Interventi in legno
  • 58Torre del teatro sul passo dello Julier
  • 59Loft nel fienile